Ti piacerebbe raccogliere le tue mele? Seguire l’evoluzione del tuo albero? Incontrare un produttore? Tutto questo ora è possibile grazie all’operazione Adotta un Albero, che ti dà la possibilità di adottare un melo Pink Lady®.

Scopri i frutteti
Pink Lady®

Adottare un melo Pink Lady® significa innanzitutto seguire l’evoluzione del proprio albero durante tutto il cliclo produttivo ed avere la possibilità di raccogliere le sue mele.

Solo tre step
per adottare un albero…

…ed avere la fortuna di raccogliere in frutteto le tue mele Pink Lady®, niente di più facile!

1Dal 28 febbraio al 31 marzo, nei punti vendia Esselunga, nelle confezioni di mele Pink Lady® che riportano la grafica dell’operazione.
2All’interno della confezione è presente un folderino con il codice da utilizzare. Collegati al sito web www.adottaunalbero-pinklady.it per partecipare.
3Inserisci i tuoi dati, scelgli il frutteto che preferisci e adotta il tuo melo!

Incontra un produttore Pink Lady®

Adottare un melo Pink Lady® significa anche avere la possibilità di entrare in contatto con un produttore Pink Lady® e confrontarti con lui per conoscere meglio la sua professione, i suoi valori e i suoi impegni. Aprirti il suo frutteto e farne parte. Come oltre 1.000 consumatori prima di te, scopri queste donne e uomini che lavorano quotidianamente per offrirti la migliore delle mele Pink Lady®.

1000Oltre 1.000
adottanti
4Momento importante di confronto prima della raccolta
Michael BRADLWARTERBolzano
Michael BRADLWARTERBolzano

Il nostro meleto si trova nel cuore dell’Alto Adige, molto vicino al capoluogo di provincia Bolzano, ad un’altitudine di circa 230 metri sul livello del mare.

L’Alto Adige è un paradiso per le mele grazie alle condizioni meteorologiche: qui abbiamo 300 giorni di sole all’anno e condizioni del terreno ideali per consentire agli alberi di crescere vigorosamente e ai frutti di maturare completamente nel frutteto.

Luigi SALVIVoghenza (FE)
Luigi SALVIVoghenza (FE)

La nostra è un’azienda agricola di famiglia che riunisce frutteti e altri terreni agricoli destinati a colture estensive. Il frutteto è composto da 200 ettari di mele e 25 di pere.

Ci troviamo a Ferrara, nella regione Emilia-Romagna nel nord Italia. Questo territorio offre un clima ed una qualità del suolo particolarmente adatti ad una agricoltura di qualità, specialmente per mele e pere.

Il ciclo di vita sull'alberoScopri il ciclo